twitter icon

Stampa

Venerdì 18 Dicembre - Cammino d'Avvento

venerdì 18 12

 

 
Mt 1,18-24
«Gesù nascerà da Maria, sposa di Giuseppe, figlio di Davide.»

Quando si destò dal sonno, Giuseppe fece come gli aveva ordinato l'angelo del Signore e prese con sé la sua sposa.
Lui si è fatto carico di una paternità che non era sua ma l’ha portata avanti con quello che significa: non solo sostenere Maria e il bambino, ma anche far crescere il bambino, insegnargli il mestiere, portarlo alla maturità di uomo fidandosi del Signore.

Preghiera
Gesù sostieni le famiglie di questo mondo in attesa dei loro bambini e benedici la vita su questa terra affinché sappiamo custodirla nel nome del Signore.

Stampa

Giovedì 17 Dicembre - Cammino d'Avvento

giovedì 17 12

 

 
Mt 1,1-17
«Genealogia di Gesù Cristo figlio di Davide, figlio di Abramo.»

E’ un elenco: ma è il cammino di Dio! Il cammino di Dio fra gli uomini, buoni e cattivi, perché in questo elenco ci sono santi e ci sono criminali peccatori, anche. C’è tanto peccato ma Dio non si spaventa: cammina con il suo popolo.
Questa genealogia di Gesù unisce il mondo: figlio di Davide per i Giudei, figlio di Abramo origine di benedizione per tutte le nazioni.
Con il suo arrivo la storia raggiunge la sua pienezza.

Preghiera
Gesù, il pensiero va a chi ci ha generato e alle madri e ai padri che hanno generato loro. Nel guardarci indietro li ringraziamo per la nostra vita e preghiamo che attraverso di te le loro anime possano essere accolte in Paradiso.

Stampa

Mercoledì 16 Dicembre - Cammino d'Avvento

mercoledì 16 12

 

 
Lc 7, 19-23
«Sei tu colui che deve venire o dobbiamo aspettare un altro?».

C’è un bell’elogio che Gesù fa di Giovanni il Battista.
Gesù guarisce, perfino dalla morte, e invita alla conversione.
Israele attende e fa esperienza del Dio che ascolta e visita.

Preghiera
Cristo è lo scopo e la soluzione all’esistenza umana ed è nel medesimo tempo la via alla vita.
Fa’ di me lo strumento della tua parola, della tua grazia, del tuo amore.

Stampa

Martedì 15 Dicembre - Cammino d'Avvento

martedì 15 12

 

 
Mt 21,28-32
«E' venuto a voi Giovanni nella via della giustizia e non gli avete creduto; i pubblicani e le prostitute invece gli hanno creduto »

Dov’è la mia fiducia? Nel potere, negli amici, nei soldi? Nel Signore! Questa è l’eredità che ci promette il Signore: ‘Lascerò in mezzo a te un popolo umile e povero, confiderà nel nome del Signore.

Preghiera
Incoerente e imperfetto non ho dubbi sulla risposta da dare. E la mia superbia è così cieca da non capire che gli ultimi della terra saranno tutti davanti a me nel Regno. Signore perdonami e aiutami ad aprire gli occhi, docile nelle tue mani e a parlare con prudenza e umiltà. Rendimi capace di essere prossimo all’ultimo.

“Non c’è davvero niente di prezioso che possa durare?”. Questa è la domanda. Sembra che nessuna cosa bella, nessuna cosa preziosa duri. “Ma non c’è davvero qualcosa di prezioso che possa durare? Neanche l’amore?”. E c’è la tentazione che quel “per tutta la vita” che voi direte l’uno all’altro, si trasformi e, col tempo, muoia. Se l’amore non si fa crescere con l’amore, dura poco. Quel “per tutta la vita” è un impegno da far crescere l’amore, perché nell’amore non c’è il provvisorio. Se no si chiama entusiasmo, si chiama, non so, incantamento, ma l’amore amore è definitivo, è un “io e tu”. Come si dice da noi, è “la metà dell’arancia”: tu sei la mia metà arancia, io sono la tua metà arancia. L’amore è così: tutto e per tutta la vita. E’ facile rimanere prigionieri della cultura dell’effimero, e questa cultura aggredisce le radici stesse dei nostri processi di maturazione, della nostra crescita nella speranza e nell’amore. Come possiamo sperimentare, in questa cultura dell’effimero, ciò che veramente dura? Questa è una domanda forte: come possiamo sperimentare, in questa cultura dell’effimero, ciò che veramente dura?

 leggi tutto

VIAGGIO APOSTOLICO DEL SANTO PADRE IN IRLANDA PER IL IX INCONTRO MONDIALE DELLE FAMIGLIE
(25-26 AGOSTO 2018)

VISITA ALLA CATTEDRALE

DISCORSO DEL SANTO PADRE FRANCESCO

Procattedrale di Santa Maria (Dublino)
Sabato, 25 agosto 2018

Per condividere: articoli, lettere, ...

La Bussola della Famiglia

bussola della fam

Forum Ligure Ass. Familiari

Centro di Aiuto alla Vita

Coppia in crisi? Retrouvaille!